venerdì 11 gennaio 2013

Partire informati


Questi i consigli per gli acquisti della sezione viaggi del Corriere della Sera per chi si recasse in Svizzera: orologi, formaggi, cioccolato e il famoso coltellino (svizzero).

Da sempre conosciuti sono gli orologi di precisione svizzeri, per esempio quelli firmati dallo storico marchio Bucherer, noto anche per la produzione di raffinati gioielli. Un altro tipico oggetto a metà strada tra utensile e souvenir è il coltello da tasca multifunzionale, comunemente denominato proprio “coltellino svizzero”. Un po’ ovunque si fanno ottimi acquisti di abbigliamento e attrezzatura sportiva, non solo legati a sci o snowboard ma anche a escursionismo e arrampicata. Tra le occasioni di shopping gastronomico, da non perdere quelle di formaggi doc come l’Emmentaler, il Gruyère e lo Sbrinz, e di cioccolato, come quello da intenditori prodotto dalla Maison Frey. (corriere)

La sezione dei Viaggi per la Polonia non l'ho ancora letta, ma credo che suggeriscano ai viaggiatori di sesso maschile di partire con molte calze di seta e molte penne Bic in modo da rimorchiare più facilmente le donne del posto.



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.