domenica 2 dicembre 2012

Asilo parrocchiale foraggiato dal Comune

Sono d'accordo con il commento riportato in questo articolo del quotidiano "Il Giorno", non solo in quanto l'ho scritto io. Il tema è che a Buccinasco esiste un asilo privato finanziato dal comune: a fronte dell'elargizione di danaro pubblico, i genitori dei bambini ivi iscritti spendono il doppio della omologa quota richiesta per frequentare la struttura comunale. E il comune di Buccinasco non ha nessun controllo sulle assunzioni e sui programmi, e neppure sulla graduatoria delle iscrizioni. In spregio alla Costituzione che dice

"L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento. 
La Repubblica detta le norme generali sull’istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi. 
Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato." 

I cattolici sono uno stato nello Stato. 


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.