mercoledì 5 dicembre 2012

Bisc8

biscòtto / bisˈkɔtto/
[lat. biscŏctu(m) ‘cotto (cŏctum) due volte (bĭs)’  1310]
A s. m.
1 pasta dolce, di varia forma, a base di farina, zucchero e grassi, con eventuale aggiunta di uova, cotta in forno: biscotto all'anicebiscotto di Novara | fare il biscotto, (fig.gerg.) truccare una gara sportiva, spec. concordando in anticipo il risultato (prob. dalla pratica illecita di somministrare, sotto forma di biscotto, sostanze dopanti a un cavallo prima di una gara ippica)
2 pane cotto due volte per renderlo più conservabile, in uso spec. in marina come alimento di riserva
3 terracotta o porcellana di prima cottura destinata a ricevere il rivestimento vetroso  
4 specialità gastronomica di tradizione ucraino-piemontese che si consuma dividendo in due la pietanza in modo che sia massima la soddisfazione di entrambi i commensali


1 commento:

  1. ieri sera ho fatto una partita con il nintendo Ds di mio figlio, a un gioco del calcio:
    Inter vs Juve (ovviamente ero l'Inter). Mi hanno dato 3 rigori contro più due espulsioni.
    a volte uno dice il realismo dei videogiochi...

    RispondiElimina

I commenti NON vengono pubblicati subito.