lunedì 19 novembre 2012

Arbitri ipovedenti

Non bisogna criminalizzare coloro i quali sono affetti da gravi problemi alla vista, però magari conviene non mandarli ad arbitrare in Serie A dove NON vedono i rigori a favore dell'Inter e s'immaginano rigori contro di essa. Dopo le partite contro Juventus e Atalanta, si tratta della terza gara consecutiva in cui l'Inter subisce evidenti torti: tre indizi fanno una prova.

Strama e Cassano si complimentano.

1 commento:

  1. tanto si compensa no? perlomeno così dicono. mi sembra però che ci sia qualcuno che non compensa quasi mai...

    RispondiElimina

I commenti NON vengono pubblicati subito.