domenica 7 ottobre 2012

Derby #211


Ogni volta che si gioca la sfida stracittadina tra Inter e Milan, è una giornata speciale. Visto che per il nerazzurro più fanatico (alla Peppino Prisco per intenderci) conta quasi di più una sconfitta dei bilanisti che una vittoria interista; quale occasione migliore quindi per questo scontro diretto tra il Bene e il Male? Il mio pronostico è un bel pareggino con gol per una compensazione reciproca delle mediocrità tecniche. E se Allegri decidesse di schierare la difesa a tre, finirà 6 a 6...



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.