sabato 22 settembre 2012

Piazzismo perculista a 5 stelle

Almeno l'altro milionario che è sceso in campo diciotto anni fa aveva delle ricette tangibili, poi rivelatesi illusorie; aveva deciso di fondare un partito politico e partecipare alle elezioni per promuovere e difendere le proprie aziende di famiglia; questo qui nuovo, invece, pubblicizza l'attività commerciale del fratello descrivendolo come un genio delle saldature. Oltre ad utilizzare strutturalmente la vetrina del M5S, da lui e Casaleggio all'uopo fondato, per vendere i suoi libri, i suoi DVD e i biglietti dei suoi spettacoli teatrali.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.