mercoledì 12 settembre 2012

IPad gratis ma solo a tutti i prof del Sud


Io sarò cripto-leghista, ma perchè SOLO i professori che insegnano in quattro determinate regioni italiane avranno l'iPad a spese dello Stato, ovvero della collettività? I docenti della Basilicata o della Lombardia non saprebbero come valorizzare questo prezioso strumento tecnologico? In certe regioni il personale della scuola va aiutato in quanto gli studenti apprendono di meno se il loro insegnate è privo di tablet? Sarà mica il solito discorso che se non vengono riconosciuti privilegi o agevolazioni ai meridionali allora c'è del marcio?

FONDI STRUTTURALI DEL FORMEZ

Il primo giorno di scuola di Profumo
«Futuro digitale: un ipad a ogni prof del Sud»

Il ministro dell'Istruzione: in tutte le classi ci sarà un pc
Scompaiono registri e pagelle di carta, risparmiati 30 milioni

Il ministro dell'Istruzione Francesco Profumo augura buona lezione agli studenti italiani che oggi tornano a scuola. E per il futuro annunci grandi innovazioni: tutte le classi scolastiche di medie e superiori avrà un computer e ogni insegnante delle regioni Puglia, Campania, Sicilia e Calabria, sarà dotato di un tablet (corriere)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.