lunedì 9 luglio 2012

Nazionalità delle banconote



Anche sulla superficie delle banconote dell'euro ci sono informazioni da cui è possibile risalire alla zecca dello stato che li ha prodotti. Come per le monete dello stesso conio.

Codici nazionali

Una lettera identificativa riportata prima del numero di serie consente di risalire alla banca centrale che ha commissionato la stampa di una banconota, ma non necessariamente al paese in cui questa è stata fabbricata.
Questo specifico biglietto, recante la lettera “S”, è stato prodotto per la Banca d’Italia. I codici nazionali sono di seguito elencati.
Codici nazionali
(1) Le banconote in euro immesse in circolazione per la prima volta dalla Banque centrale du Luxembourg hanno la lettera identificativa della banca centrale del paese in cui sono state prodotte per conto del Lussemburgo.
BelgioZ
GermaniaX
EstoniaD
IrlandaT
GreciaY
SpagnaV
FranciaU
ItaliaS
CiproG
Lussemburgo1 )
MaltaF
Paesi BassiP
AustriaN
PortogalloM
SloveniaH
SlovacchiaE
FinlandiaL


http://www.ecb.int/euro/banknotes/html/index.it.html

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.