lunedì 21 maggio 2012

TGCom sciacallo

Mettendo in rete il video della Prima Comunione della ragazza deceduta nell'attentato a Brindisi di sabato scorso si fanno tante pagine viste in più ma si perde la dignità, ove presente. Questa non è INFORMAZIONE ma bieca speculazione. Vergogna.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.