venerdì 20 aprile 2012

Burlesque e spogliarelli in tonaca


Penso che ognuno possa/debba spendere i suoi soldi e il suo tempo come crede, anche se ha più di 70 anni. Certo, se riveste un ruolo pubblico di rilevanza nazionale forse dovrebbe limitare i propri hobby privati... evitando inoltre di non infrangere alcuna norma del codice penale, a prescindere dagli incarichi istituzionali. Per il resto non sono così puritano e moralista da giudicare più di tanto. Che Silvio potesse essere fatto così, più di un dubbio ce l'avevo.  Affari suoi, e di chi lo votava. 


Minetti "Nicole fece uno spogliarello in tonaca" Ronaldinho e suore: i segreti del bunga bunga

L'olgettina Imane Fadil ai pm: le serate a casa di Berlusconi, Nicole e lo spogliarello in tonaca, Iris Berardi sexy con la maglia del brasiliano



Berlusconi: «Spogliarelli?
Gare di burlesque»


L'EX PREMIER: "LE RAGAZZE FACEVANO GARE BURLESQUE"Descrivendo quelle che lui definisce «le cene eleganti», Silvio Berlusconi ha detto, in una pausa del processo Ruby che «le ragazze si travestivano da poliziotte e facevano gare di burlesque» (quel genere di strip tease elegante diventato di moda con Dita von Teese). L'ex premier ha parlato di «un'atmosfera di simpatia e gioiosità» quando le sue ospiti scendevano al piano di sotto, dove c'è un teatro, e si esibivano in balli e trasferimenti.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.