domenica 11 marzo 2012

17 omicidi sono spiacevoli


Soldato Usa fa strage di civili afghani «È stato un crollo nervoso», fermato


ESTERI
Ha sparato all'impazzata in due villaggi del distretto di Panjwai, vicino a Kandahar: almeno 17 i morti, tra cui donne e bambini. Il comando: «Un incidente particolarmente spiacevole»


Questi utilizzano il linguaggio di Moratti, che però usa l'aggettivo "spiacevole" per definire una sconfitta in una partita di calcio.
Considerando che una settimana provocano una strage e l'altra bruciano copie del Corano, gli statunitensi e i loro alleati dovranno assumere diversi esperti di scenari internazionali per riuscire a capire come mai gli afghani ce l'hanno così tanto con gli eserciti occupanti.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.