lunedì 6 febbraio 2012

La Stampa e la pubblicità delle escort

Forse la scelta de "La Stampa" di inserire la notizia percui "piazzare annunci" per offrire servizi di escort on line nella sezione "I tuoi diritti" non risulta felicissima. Le lettrici del quotidiano torinese saranno state fiere della loro femminilità nel constatare che hanno il (loro) diritto di pubblicizzare su internet l'(eventuale) attività di prostituzione.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.