domenica 15 gennaio 2012

Milan 0 Inter 1 (III)

Tre punti presi a Milan e Udinese, solo 2 alla Juventus il cui allenatore non ha ancora capito il regolamento della Serie A per cui vanno 3 punti alla vittoria e 1 al pareggio. Non svegliate Antonio Conte, che poi potrebbe rimanerci male. Le magie di Thiago Motta saranno il suo male, a sua insaputa.

6 commenti:

  1. Sto ancora godendo come un riccio. Partita non troppo esaltante ma grande risultato che da morale e finalmente ci spinge verso le zone calde della classifica. Sperare in qualcosa ora non è più un sacrilegio. Crediamoci.

    Un saluto nerazzurro. :)

    LeNny.

    RispondiElimina
  2. Sei punti dalla vetta della classifica sono sempre tanti; quest'anno il campionato lo possono vincere in tante squadre e ci potremo essere anche noi.

    RispondiElimina
  3. Dobbiamo crederci. Speriamo che Moratti ci regali almeno un centrocampista di spessore prima della fine del mercato.

    Ciao. :)

    RispondiElimina
  4. La penso come te, ma al limite mi sembra arrivi Tevez... ora che Milito è tornato alla vita, serve pure a poco.

    RispondiElimina
  5. Tempo fa, da me, dicevo che se è l'unica soluzione sul mercato ben venga ma analizzando meglio la situazione, Tevez è un testa calda; non so quanto faccia bene allo spogliatoio. Possibile che non ci sia un'altra soluzione?

    E poi a noi serve un centrocampista, non una punta. Adesso che sta bene anche il Cacha non ce ne facciamo una beataminchia. :)

    RispondiElimina
  6. Concordo, anche se non mi sembra che il Corazo stia così bene.

    RispondiElimina

I commenti NON vengono pubblicati subito.