mercoledì 11 gennaio 2012

L'Oscar del viral marketing 2011


Ci sono aziende che spendono migliaia di euro per assicurarsi visibilità in rete e traffico ai propri siti internet riuscendo nel loro intento, o più spesso illudendosi di averlo fatto grazie al lavoro di persuasione dei professionisti dei social network. E poi c'è il comune svizzero di Obermutten (Grigioni) che in pochi mesi guadagna oltre 15,000 fan su Facebook, alla faccia degli espertoni del settore. Il premio per chi schiaccia sul "Mi piace" della pagina del paesino è la pubblicazione del  proprio nome e cognome su uno dei muri del municipio: e visto che ci sarà sicuramente qualcuno che vorrà verificare se questa promessa sarà onorata oppure no ecco che viene raggiunto il vero obiettivo di questa campagna di marketing virale: l'aumento dei turisti che si recano in questa minuscola località alpina.



Obermutten, Switzerland
The Swiss hamlet of Obermutten, population 79, became a Facebook sensation after its fan page launched with a video of the mayor promising that anyone who "liked" it would have their profile picture posted on the town's (real, not virtual) message board. Obermutten now has more than 14,000 fans. Jung von Matt/Limmat created the campaign for a regional tourism department. (link)




Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.