04 mar 2011

Operazione "Firma qui!"



Grande concorso organizzato dalle parrocchie cattoliche italiane: con la complicità dei ragazzi, si tratta di convincere i cittadini meno giovani a farsi compilare il modello della dichiarazione dei redditi CUD ("Certificato Unico Dipendente") da volontari opportunamente addestrati. 


L'obiettivo della singolar tenzone non è (solo) aiutare persone di una certa età, alla ricerca di consulenza fiscale, ma far apporre loro la firma per destinare l'otto per mille alla Chiesa Cattolica.


La motivazione di questo nobile gesto non sembra quella di aiutare effettivamente i bisognosi, visto che solo il 20% circa della cifra raccolta con l'otto per mille viene destinata ad attività caritative (fonte).






Cosa hanno in comune giovani, anziani, l'8xmille e Madrid? È ifeelCUD.it, il concorso al quale possono partecipare i ragazzi e le ragazze delle parrocchie di tutta Italia.

Ora anche i giovani possono fare tanto per sostenere l'8xmille, aiutando gli anziani a compilare e consegnare la scheda allegata ai loro modelli CUD, per esempio. Così i fondi dell'8xmille arriveranno ai tanti progetti che la Chiesa cattolica porta avanti in tutto il mondo, donando a chi ha più bisogno la speranza di una vita migliore.

Partecipa con la tua squadra, scopriti regista con i Video Bonus, e prepara le valigie! Raccogliendo il maggior numero di schede allegate al modello CUD, e girando i video, potrai partecipare insieme ai tuoi amici alla Giornata Mondiale della Gioventù 2011 a Madrid.

Con l'8xmille abbiamo fatto tanto, per molti. Fai anche tu la tua parte.




C'è un tram dentro la metro di Garibaldi



Che cosa ci fa un tram modello 1928 all'interno di una stazione della metropolitana milanese, quella di "Garibaldi FS" della Linea 2 "Verde"?

03 mar 2011

Beppe Grillo boicottato



Sul suo blog il comico genovese Beppe Grillo ha lamentato una scarsa attenzione da parte dei giornali per il suo ultimo spettacolo teatrale:


"I teatri si sono riempiti per magia, grazie al passaparola. I giornali non hanno dato il minimo spazio a "Grillo is Back". A Milano ho fatto due settimane di esaurito allo Smeraldo, il maggior teatro della città totalmente ignorato dai media. Per i giornalisti non c'ero, eppure ero lì, in carne ed ossa e sudore insieme a voi." 


Controllando su Google News (la parte di Google che cerca i risultati solo all'interno dei siti di informazione), lo spettacolo di Grillo è stato citato 1450 (millequattrocentocinquanta) volte. Se confrontiamo quante volte invece è stato citato per nome e attore principale, ad esempio, lo spettacolo di Enrico Brignano, i risultati sono 5 (cinque). 


In cosa consiste la censura a cui Grillo è stato sottoposto? Si aspettava che ogni quotidiano gli dedicasse ogni giorno almeno un'intera pagina? Che i telegiornali nazionali ospitassero una rubrica dedicata all'espressione del suo pensiero? O forse fa solo parte di una Teoria del Complotto per cui tutto il mondo ce l'ha con lui.


Beppe Grillo (1450 risultati) - Enrico Brignano (5 risultati)
Verifica effettuata alle 16:30 del 3 marzo 2011

Radio Maria e 5 per 1000


Il quotidiano Repubblica ha pubblicato qualche giorno fa la lista degli enti beneficiari del 5 per 1000, ovvero di quella quota di tasse di cui i cittadini possono indicare la destinazione "umanitaria". Ingenuamente, pensavo che le associazioni accreditate al ricevimento di questo fondi avessero TUTTE caratteristiche di rilevanza sociale inequivocabile. Poi ho notato chi c'è all'11° posto per raccolta per l'anno fiscale 2009...


E' imbarazzante pensare che qualcuno abbia voluto finanziare una radio privata.

Caro amico,

Radio Maria è un' Emittente di ispirazione cattolica di preghiera, evangelizzazione e promozione umana. 
Non trasmette nessun messaggio pubblicitario e può vivere solo con le offerte dei suoi ascoltatori.
I costi di Radio Maria, nonostante il grande apporto del volontariato, sono elevati perché con i suoi 850 ripetitori FM, circa il doppio delle altre reti nazionali private, raggiunge l'intero territorio italiano.
Radio Maria sta inoltre contribuendo in modo  determinante alla crescita di altre Radio Maria nel mondo  in lingua locale, molte delle quali situate nelle regioni più povere del pianeta. 



http://www.radiomaria.it/radiomaria/radiomaria.php?id=11






Il petrolio libico

Dove finisce
Un terzo in Italia (maggior importatore di oro nero da questo Paese); la Libia contribuisce infatti al 20% del fabbisogno petrolifero italiano. Se lo Stato libico non raggiungerà a breve una pace sociale, saranno quindi problemini per noi? Come alimenteremo le nostre automobili oppure - ancora peggio - come si movimenteranno le merci su strada?

02 mar 2011

PD parrucchiere

presa
Finalmente un uso utile al Paese di un circolo territoriale del Partito Democratico. Data la sua pettinatura, ritengo non sia stata un'idea di Pier Luigi Bersani.

I pirla con il codice segreto


Shyno chi legge.
Secondo alcuni guru del marketing, l'acquisto di questi capi di abbigliamento avrebbe dovuto scatenare una spontanea comunicazione basata su "affinità in fatto di gusti e stili di vita". E addirittura: "ogni membro del mondo Shyno potrà riconoscerti e scriverti sulla tua mail riservata". Ma non l'aveva già inventata qualcuno la posta elettronica? 

Le armi di Gheddafi



Chissà quali sono gli Stati che hanno lucrato di più sul dittatore libico vendendogli le armi che sta usando in questi giorni...

EU arms exports to Libya

Value of export licenses granted. All figures in €m. Click heading to sort. Download this data
Country
2005
2006
2007
2008
2009
Total
Total72.1959.03108.8250.78343.73834.54
Italy14.9756.7293.22111.8276.7
France12.8836.7517.66112.3230.54210.15
UK58.863.114.6327.225.55119.35
Germany0.31223.844.1853.1583.48
Malta0.0179.6979.7
Belgium0.210.4522.3223.02
Portugal6.8814.5221.4
Spain3.823.847.69
Slovakia14.415.41
Bulgaria3.733.75
Czech Republic1.191.923.11
Poland2.032.03
Austria1.811.83
Slovenia0.140.270.110.53
Latvia0.250.25
Greece0.03