domenica 20 novembre 2011

Orfana



Primi effetti della "caduta" di Berlusconi. Chi ha costruito la propria carriera o la propria linea editoriale utilizzando Silvione quale argomento fondamentale (Il Fatto Quotidiano o Repubblica per esempio), ora che questi non è più protagonista si trova spiazzato, e svalvola. E' il caso della sedicente comica Sabina Guzzanti, che non sapendo come occupare lo spazio prima riservato all'ex premier, attacca Fiorello. Che a me non sta particolarmente simpatico, ma a cui bisogna dare atto che fare 10 milioni di spettatori non è affatto sinonimo di "noioso", come invece sosteneva la Guzzanti sul suo account di Twitter. Poi, accortasi di aver scritto una cazzata, ha ritrattato.


LITE SU TWITTER

Sabina Guzzanti a Fiorello: «Noioso»
Lui ribatte: «Mi fai tristezza»

«Sei una rosicona», botta e risposta dopo una critica dell'attrice allo show. Poi il tweet pacificatore

3 commenti:

  1. Dalla "Signora Orfana" sto ancora aspettando risposte... Qui l'ultimo mio messaggio del 19 novembre: https://twitter.com/#!/SfrenzyChannel/status/137847409580584960

    Chissà se avrà mai tempo di rispondere a questo e ai precedenti.

    @SabinaGuzzanti >>> #faceviridere

    RispondiElimina
  2. Ma che gli ha detto in merito alla <'presunta febbre' e buca a Scotti>?

    RispondiElimina
  3. Il 17 novembre l'Orfana ha scritto sul suo profilo che Fiorello ha dato buca alla trasmissione di Scotti con la scusa della febbre (era veramente malato), terminando con "quando la nave affonda...".

    Poi non ho più seguito cosa è successo dopo, ma tale cagata, visto che loro sono VIP, è finita su tutti i media con relatvi schieramenti. L'Orfana già qualche giorno prima aveva tweettato non molto simpaticamente sul 'collega'.

    Ciao.

    RispondiElimina

I commenti NON vengono pubblicati subito.