domenica 9 ottobre 2011

Sant'oro


Detto che è stata una cazzata interrompere Annozero (la RAI ha fatto come un marito che si è tagliato le balle per fare un dispetto alla moglie), ora Santoro chiede 10 euro per finanziare il suo nuovo progetto e poi si farà ospitare da un canale di Sky, ovvero di una piattaforma televisiva a pagamento. Mah, forse ci sono destinazioni più nobili dove donare i nostri danee

Il nuovo programma di Santoro
sarà visibile anche sul canale 504 di Sky
Il nuovo progetto di Michele Santoro potrà contare anche sulla piattaforma Sky.
Come annunciato, il programma che segnerà il nuovo inizio del giornalista dopo le cinque stagioni di Annozero, sarà “multimediale”, perché potrà contare sul supporto di siti internet e di un circuito di tv locali: “Siamo con il carrettino – diceva ieri il conduttore nell’intervista al Fatto Quotidiano – a cercar di vendere la nostra frutta e la nostra verdura su Internet, sulle tv a diffusione regionale, su Sky e potrebbero esserci pressioni governative per limitarci o per impedirci di andare in onda”. Sky, appunto: ora c’è ufficialmente un canale che ne ospiterà le trasmissioni. Il 504, che fa parte dei canali di SkyTg24 dedicati ai grandi eventi.

Intanto si registra la partenza con il botto di serviziopubblico.it, attraverso il quale si possono fare donazioni da 10 euro per sostenere il progetto della nuova tv libera. Il sito è online da ieri pomeriggio e in meno di mezza giornata è stato visitato da 100mila utenti unici.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.