mercoledì 12 ottobre 2011

Condomini rifiuti sociali

Cgggente che abita da me che pensa di fare una corretta raccolta differenziati dei rifiuti. Butta la frazione umida biodegradabile in un sacchetto di plastica e poi la mette nel bidone dell'umido; o raggruppa vetro, latte e lattine dentro una sportina (rigorosamente in plastica) che poi inserisce nell'apposito recipiente blu. Io a questi li fucilerei dopo un processo sommario e imputerei ai parenti il costo delle pallottole e del plotone di esecuzione. E raccoglierei le ceneri dei loro corpi cremati negli stessi sacchetti di plastica. Colpirne uno per educarne cento.


3 commenti:

  1. Io ho trovato un panettone, confezione compresa, nella carta; la confezione in effetti era di carta.
    Queste cose non succedono al sud, noi i panettoni non li compriamo.

    RispondiElimina
  2. Ci vorrebbe anche un apposito contenitore per smaltire i teroni?

    RispondiElimina
  3. Invece ieri mi accingo a premere il tasto dell'ascensore e
    me lo trovo fermo con un bel bollino 'Ascensore fuori servizio' ma il bello viene poi: chiamo l'assistenza x sapere se il fermo era previsto, e/o sapessero quanto durasse l'intervento, e la centrale mi dice che nessuno
    li aveva avvertiti né avevano aperto interventi, inoltre la descrizione del talloncino non corrisponde ad uno 'dei loro': mi piacerebbe sapere chi ha messo mano agli ascensori (tra l'altro apponendo il 'bollino' a tutti i piani, 6), soprattutto lasciando le cose a metà, sospese in attesa l'assistenza probabilmente lo scoprisse telepaticamente... certo forse l'intenzione c'era ma magari ma un opelo più di azione forse... ^^

    RispondiElimina

I commenti NON vengono pubblicati subito.