martedì 27 settembre 2011

Un emerito X



I sacerdoti gay descritti in Panorama sono viziosi e preversi, li vedrei bene in prigione. Ho più pietà per un pedofilo che per loro. Certe vergogne prima non avvenivano



Omosessualità e pedofilia: "scientificamente non vi é relazione tra le due cose. Ma io come Vescovo sarei maggiormente comprensivo con un prete pedofilo che si penta e soffre della sua condizione che di questi viziosi. Le  dico di più, se mi fosse capitato un pedofilo non lo avrei  denunciato, ma cercato di redimere. Un padre come é il Vescovo per un sacerdote, non denuncia i figli che sbagliano e si pentono. Ma con i viziosi bisogna essere intransigenti".


Monsignor Giacomo Babini, Vescovo emerito di Grosseto


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.