martedì 27 settembre 2011

Sexy Inter

E si gigioneggia anche a Mosca. Sei gol segnati in tre giorni per tre subiti (compreso il rigore inventato di Bologna e il primo gol odierno segnato nel primo tempo un minuto dopo il termine dei due di recupero). Questa squadra (ci) piace, gioca bene e ha le palle per soffrire e reagire quando serve. Ranieri non sarà uno scienziato della Panchina ma almeno usa un modulo che la squadra segue e digerisce: peraltro lo stesso che ci ha fatto vincere in Italia, In Europa e nel mondo.

2 commenti:

  1. Disamina perfetta, concordo in toto. Bella Fabrizio. :)

    Ciao. :D

    LeNny

    RispondiElimina
  2. per fare meglio di gasperini, non serviva uno scienziato :)

    RispondiElimina

I commenti NON vengono pubblicati subito.