lunedì 29 agosto 2011

Penati e i viaggi



Che cosa andava a fare in questi stati dell'Europa orientale? Dovrebbe spiegare ai suoi ex elettori, che magari si facevano il culo gratis alle Feste dell'Unità o passavano le loro serate ad attaccare manifesti elettorali con il suo faccione, qual era la finalità REALE di questi viaggi. Io un sospetto ce l'ho già.




(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 25 ago - L'imprenditore Pietro Di Caterina utilizzava denaro "per pagare i conti di tante serate e nottate passate in Svizzera. In precedenza sempre con Princiotta (ex segretario generale Provincia di Milano), Penati (ex presidente della Provincia di Milano), Vimercati (collaboratore di Penati) e Maggi avevamo fatto viaggi in Ucraina, Romania, Russia, Lituania.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.