lunedì 29 agosto 2011

Moniti e monili


Monito di Bagnasco alla politica
"Questione morale grave e urgente"



«C'è bisogno di una grande conversione culturale e sociale da parte di chi ha responsabilità nella vita pubblica»


Giusto, ma quanto pesa - per curiosità - lo spartano gioiellino che il signor Bagnasco tiene al collo? Tutto quell'oro magari risulta più utilmente impiegato altrove rispetto all'addobbo del corpo di un anziano burocrate. 


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.