lunedì 4 luglio 2011

ChromeBook

Da oggi è in vendita anche in Italia il notebook targato (prodotto da) Google: 

Il prezzo del Samsung Serie 5 WiFi è di 399€, mentre il modello 3G costerà 449€.


Al di là della curiosità per questo nuovo gingillo e per il feticismo dei googlisti, ha senso acquistare un portatile che salva la maggior parte dei dati in rete (ovvero sui server di G.)? Che cos'ha ChromeBook in più di un normale pc, sul quale si possono anche installare svariate altre applicazioni?

Il primo modello di ChromeBook ha visto un lieve slittamento fino al 4 luglio: si tratta del modello Samsung Serie 5 WiFi, dotato di CPU Intel dual-core ATOM N570, 2GB di RAM DDR3, monitor da 12,1″, disco fisso da 16GB SSD e webcam integrata, ma come indica il nome collegabile alla rete solo attraverso rete wireless. Per il modello dotato anche di supporto alla rete 3G occorrerà aspettare fino al 25 luglio, sperando che in questo caso non ci siano ritardi, visto che dovrebbe comunque trattarsi della tipologia di ChromeBook maggiormente desiderata.



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.