domenica 20 marzo 2011

Una volata per tre



6 gennaio 2011: il Milan espugna Cagliari e porta il suo vantaggio sull'Inter a 16 lunghezze; tuttavia la squadra nerazzurra ha giocato tre gare in meno. Una di queste partite è il posticipo della giornata, in cui i nerazzurri si scontrano contro il Napoli di Mazzari reduce da tre vittorie consecutive. E' la gara di esordio per il nuovo allenatore Leonardo e c'è molta curiosità sul suo operato: il campionato è ormai compromesso e il coach brasiliano, pur vincendo tutte le gare da recuperare, si porterebbe a -7 dalla capolista.


In due mesi e mezzo questa differenza di punti, che pareva irrecuperabile, si è assottigliata a soli due punticini di differenza. Tra due sabati il derby della Madonnina dirà chi è la squadra favorita per la vittoria finale, con il Napoli alla finestra... un punto di meno dell'Inter e tre del Milan.  


Sei forte quasi come Zlatan.
Peccato che Lucio non sia schierabile, a causa dell'ingenua ammonizione che gli è stata comminata oggi, ma Chivu e Ranocchia come difensori centrali garantiscono comunque un elevato livello qualitativo (il povero Cordoba titolare invece potrebbe essere un problema). Il romeno oggi non ha sbagliato un pallone riservando al pubblico di San Siro anche qualche intervento esteticamente apprezzabile. Lo striminzito successo di oggi contro il Lecce è stato certamente figlio delle energie profuse nella straordinaria serata di Monaco di martedì scorso: è stato fisiologico tirare un po' il fiato dopo aver scritto quella pagina di storia (in Coppa Campioni solo in un'occasione la squadra che ha perso in casa l'andata è riuscita a passare il turno e si trattava dell'Ajax di Van Gaal che riuscì a rimontare i greci del Panathinaikos).


Thiago Motta: sono abbastanza certo che ai tempi in cui frequentava la scuola calcio dev'essere stato assente durante le sessioni di corsa. Non si spiega diversamente la sua lenta flemma agonistica.


Due parole sul Capitano: SUPERLATIVO ASSOLUTO.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.