giovedì 17 marzo 2011

Syria e il 150°



Che ci siamo persi. Syria (chi?) ieri a Roma ha fatto un concerto gratuito nell'ambito dei festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia. A parte che ad alcuni potrebbe sembrare un oltraggio alla memoria dell'artista Alberto Sordi una struttura pubblica con il suo nome che ospita Syria (chi?), ma esiste qualcuno che pagherebbe di tasca propria per assistere ad una performance canora di Syria (chi?) ???
E soprattutto che c'entra questa cantante con la storia della patria? Ha scritto una canzone su Cavour o su Garibaldi? Un suo trisavolo ha aiutato Mameli nella stesura dell'inno nazionale? Senza menzionare che il nome Syria (chi?) corrisponde ad uno stato estero. 

Syria in concerto per l’Unità d’Italia alla galleria Alberto Sordi


Una notte all’insegna della musica, quella che si svolgerà il prossimo 16 marzo all’interno della Galleria Alberto Sordi (piazza Colonna), in attesa delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.
Ad accompagnare la lunga ‘Notte Tricolore’ sarà la voce della cantante romana Syria, con un concerto totalmente gratuito.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.