venerdì 4 febbraio 2011

Solidarietà al tenente Kozak


Come se non bastasse l’emergenza infortuni il Milan si ritrova a fare i conti con “l’effetto Kozak“. Nell'anticipo di campionato con la Lazio l’attaccante ceco ha infatti mandato in ospedale due rossoneri con altrettanti interventi che probabilmente avrebbero meritato un cartellino rosso:  prima il colpo allo zigomo a Bonera poi la ginocchiata in testa a Legrottaglie (fonte panorama).

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.