domenica 31 gennaio 2010

Stimoli

Sicuramente al suo gruppo gli stimoli non mancano. Non ne difettano neanche i tifosi rossoneri di fronte alla settimana perfetta della propria squadra.
La Squadra dell'Amore ha ritrovato finalmente il suo gioco, peccato che il campo bagnato abbia condizionato il risultato finale.
Senza rigori inventati a proprio favore i risultati sportivi del Milan ne risentono (i cugini non solo detengono il record mondiale di rigori assegnati nell'ultimo anno e mezzo, ma sono anche la squadra che ha subito meno ammonizioni nell'attuale campionato).
Il prolifico Livorno segna il proprio quinto gol in trasferta in questo campionato (in undici gare disputate) con il compagno Lucarelli.

Le disgrazie non vengono mai sole

Cassano in prestito alla Fiorentina, e Prandelli che disse questo. Ci sono gli ingredienti per una Viola subito fuori in Champions e in Coppa Italia e un piazzamento a ridosso della zona retrocessione in Campionato, scommettiamo?

sabato 30 gennaio 2010

Blocco del traffico a Milano 31-1-2010

Ma - letteralmente - solo a Milano (e a Legnano): negli altri comuni della provincia domenica 31 gennaio tutte le auto potranno circolare regolarmente... I residenti a Milano non potranno quindi rompere l'amata minchia portando il caos nei comuni dell'hinterland.
Informazioni qui:
http://www.asca.it/news-MILANO_SMOG__COMUNI_PROVINCIA__NO_A_BLOCCO_TRAFFICO_PER_DOMENICA-890468-ORA-.html

venerdì 29 gennaio 2010

Borriello il moralizzatore

E, infine, "precisazione numero cinque: il Milan non si è mai permesso di mancare di rispetto agli avversari e al loro presidente come invece ha fatto chi ci ha preso in giro indossando la maschera del presidente Berlusconi". Marco Borriello ha la memoria corta. il Milan Lab dovrebbe inserire nella dieta dei propri assistiti anche del pesce, che contiene fosforo e aiuta la memoria. Dicendo che il suo Milan si è sempre comportato correttamente con gli avversari si dimentica di un piccolo particolare: di quando tre anni fa l'attuale capitano della sua squadra espose un eloquente striscione dedicato allo scudetto vinto dall'Inter. Dopo questa bella uscita, mi aspetto che Marco Borriello diventi presto un testimonial contro il doping e contro la vaginite.

Il dilemma di Emma

Giusto espellere da Confindustria chi asseconda le logiche delle cosche pagando il pizzo, e chi assume uno stalliere mafioso?

giovedì 28 gennaio 2010

Inter Rubbe (II tempo)

Al solito. Economia di scala sul Calippo.

Inter Rubbe (I tempo)

Una cappella di Toldone ma anche due furti contro fanno 0 a 1 per la Juventus.
Sembra quasi di essere tornati ai (loro) bei vecchi tempi.

Berlusconi: - immigrati = - delinquenza

APPROVATO ANCHE IL PROVVEDIMENTO CONTRO IL LAVORO NERO

Berlusconi: 10 punti contro la mafia «Meno immigrati: meno criminalità»

Vertice del governo a Reggio Calabria. Arriva un maxi-piano per battere le cosche. Giro di vite sull'immigrazione.

Affermare che c'è un collegamento tra immigrazione e criminalità da un luogo in cui le organizzazioni indigene malavitose della 'ndrangheta mettono in scacco lo Stato denota un tempismo e una presenza sul pezzo ai limiti dell'umorismo involontario. Non mi pare che siano gli immigrati a partecipare o governare le organizzazioni malavitose del Meridione. E che anzi siano proprio gli immigrati extra-comunitari quelli che con l'ndrangheta non vanno d'accordo.

Un'immagine della madonna

Visualizzazione ingrandita della mappa L'infinita potenza di Google e del suo servizio di mappe stradali sembra aver scovato un'entità sovrannaturale, forse addirittura l'immagine della Madonna (che questa volta non piange). (fonte)

Milan - Udinese 0-1

Scritto da dante, il 28-01-2010 07:47 Facciamo poco gli spiritosi, la vittoria di ieri sera dell'Udinese ridimensiona in maniera evidente l'importanza della nostra vittoria di domenica... è crisi Inter. (fonte) Però non è giusto programmare un quarto di finale appena tre giorni dopo il derby. Questo Milan sta diventando troppo scomodo per il palazzo, e le stanno provando tutte per fermarlo. (fonte)

mercoledì 27 gennaio 2010

Silvino

E adesso, per protesta, contro la Juve schiereremo la prima squadra

Interistiorg.org, versione test da non diffondere. Silvino, bastardo, assumiti le tue responsabilità fino in fondo.

Cinquemila euro di multa al preparatore dei portieri Silvino. Ora in Italia non c'è più la mafia.

L'Inter provvede: "Cazzi suoi". Tre mesi di stipendio in fumo. Laverà i piatti della Pinetina nel dopolavoro.

Julio Cesar: "Sembrava tanto una brava persona"

I Ris: "Lo hanno tradito tracce di seme"

Lettore Aurum: "Dalla prossima gara, su richiesta di Galliani, al Milan si assegneranno 4 punti per la vittoria e 2 per il pareggio. Non è necessario informare le altre squadre perchè per loro i punteggi resteranno invariati"

Promo 27 gennaio 10 I.org2 - il sito che vi amerebbe tutti se ne avesse il tempo - mercoled� 27 gennaio 2010

Lo scandalo dei rigori al Milan

Le ultime giornate del campionato di Serie A hanno dimostrato come il potere del Milan sul direzionamento/condizionamento fazioso delle sue partite sia ancora forte e sicuramente un fattore più importante del valore sportivo della squadra rossonera sul campo. Durante il derby Inter-Milan l'arbitro Rocchi ha diretto la gara sin dal primo minuto a vantaggio della squadra presieduta da Silvio Berlusconi, espellendo due interisti, regalando agli avversari un rigore disneyano e, nei fatti più specifici, utilizzando un costante metro di giudizio a favore del Milan. Non so se si è trattato di sudditanza psicologica verso il club più serotitulato del mondo oppure semplice devozione spontanea al team del Presidente del Consiglio, sta di fatto che il comportamento dell'arbitro di Firenze è in continuità con quanto accaduto nell'ultimo campionato e mezzo: il numero di rigori assegnati al Milan è impressionante e le cifre sono difficilmente spiegabili con semplici coincidenze statistiche. Nelle 59 partite tra quelle disputate finora nell'attuale campionato e quello di tutta la Serie A del 2008-09 il Milan ha ricevuto 19 rigori a favore avendone fischiati contro solo 6. L'Inter che, nello stesso periodo ha fatto 19 punti in più in campionato del Milan, segnando anche 10 volte di più, ha ottenuto 10 rigori in meno. Già questi dati sono inquietanti, ma se vediamo anche i rigori fischiati contro l'Inter (campione d'Italia in carica e attualmente in testa alla classifica) siamo a 5, solo uno in meno del Milan, che ne ha ricevuti 6. Numeri impressionanti della forza politica rossonera del club di via Turati, la cui debacle è stata limitata dagli "aiutini" delle giacchette nere, dodicesimo uomo in campo per i milanisti. Diciannove rigori in un anno e mezzo non sono certo un caso, dopo la presidenza della Lega Calcio di Adriano Galliani, i buoni uffici di Leonardo Meani presso i direttori di gara nel recente passato e l'attività più o meno sotterranea del probo Silvio Berlusconi. Il Milan vuole entrare nel Guinness dei Primati per il record di rigori a favore e mostrare questo riconoscimento come nuovo titolo da sfoggiare nella propria bacheca. Nessuno si vergogna e nessuno chiede: "Come mai proprio al Milan questi favori arbitrali?" E' scomodo fare domande a Silvio Berlusconi e ai suoi degni rappresentanti nella società AC Milan: con le televisioni di regime (controllate direttamente o indirettamente dal brillante magnate magnetico di Arcore) a nascondere i dati di fatto come questo.

P

Reti

Rigori

Rigori a favore diviso gol fatti

Rigori a sfavore diviso gol subiti

Fatte

Subite

Favore

Contro

Inter

133

115

51

9

5

8%

4

Milan

114

105

56

19

6

18%

13

Roma

101

99

86

12

4

12%

8

Napoli

83

74

69

6

13

8%

-7

Palermo

91

84

71

7

9

8%

-2

Juventus

107

102

65

7

4

7%

3

Cagliari

84

81

74

9

6

11%

3

Genoa

99

91

75

15

10

16%

5

Fiorentina

98

79

60

5

10

6%

-5

Sampdoria

76

75

82

9

10

12%

-1

Chievo

66

57

71

6

16

11%

-10

Bologna

60

66

92

9

10

14%

-1

Udinese

78

83

77

15

13

18%

2

Catania

62

62

80

10

6

16%

4

Atalanta

64

65

80

3

9

5%

-6

Siena

57

55

86

7

10

13%

-3

STAGIONE 2009-2010
Sta
PARTITE RETIRIGORI
Squadre PtCFT CFTRFRC
GVNPGVNPGVNPM.I.RSRSRSTRTR
Inter4911920106222115426241121845195554
Milan4010712105322012440211214935217511
Roma381080211353211155-3188171735255511
Napoli371064011434211074-4157161731243164
Palermo34117401023521975-9177101427213222
Juventus331152410514211038-101714161433281033
Cagliari31105231042420947-92114111032245522
Genoa31117311021721948-122516102035367665
Fiorentina30106131032520938-10148121426221143
Sampdoria30105501131721867-1117792326303243
Bari29106311115521786-12166101626225343
Parma29106221123621858-12127122224294233
Chievo28104241142521849-131211101122222154
Bologna231152410136216510-20161671423302221
Lazio21113441015421498-22111151116223311
Livorno211142510217216312-2291241713291032
Udinese201052310037205510-20171351422273353
Catania191033411146214710-221010111921294432
Atalanta171023511227214512-24111491820322242
Siena131124510109213414-301017122522423154
STAGIONE 2008-2009
PARTITE RETIRIGORI
Squadre PtCFT CFTRFRCPunti 07/08
GVNPGVNPGVNPM.I.RSRSRSTRTR
Inter84191450191144382594837163316703244000
Juventus741911621910543821116-23819311869376511In B
Milan7419143219856382288-23912312370351210553
Fiorentina68191423197393821512-82914242453384466In B
Genoa68191252197663819118-83919172056398744In B
Roma63191342195593818911-133523293864617633-16
Udinese581911531955938161012-18361825326150121086In B
Palermo571914141935113817615-194225152557504475In B
Cagliari531911441944113815815-232412253849504442In B
Atalanta471910361935113813817-292817173145481155In B
Napoli4619105419251238121016-3027161629434532767
Sampdoria461988319351138111314-303321163149526566In B
Siena44199551933133812818-321818152633444255-1
Catania431911171916123812719-332422172941516531In B
Chievo3819388195683881416-38152320263549441110In B
Bologna37196310193793891019-392731163143627786In B
Torino34197481916123881020-4221251636376177771
Reggina31193971934123861319-4523277353062871084
Lecce301931061925123851518-462028173937673388In B
(fonte: Gazzetta.it)