21 febbraio 2009

Non è mai un errore

Da Adriano e (quasi) all'arbitro di domenica. E comunque questo Raffaele Riefoli è un grande, a suo modo. Non sbaglia un colpo.
Ascolto troppo RDS. E anche Anna Pettinelli ha le sue responsabilità.
1984 - Self control 1984 - Change your mind 1985 - I don't want to lose you 1986 - Hard 1987 - London town 1987 - Gente di mare (con Umberto Tozzi) 1988 - Inevitabile follia 1988 - Svegliarsi un anno fa 1989 - Cosa resterà degli anni '80 1989 - Ti pretendo (anche in remix) 1989 - La battaglia del sesso (originariamente intitolata "Batracomiomachia") 1991 - Interminatamente 1991 - Oggi un Dio non ho 1991 - Siamo soli nell'immenso vuoto che c'è (anche in remix) 1991 - Senza respiro 1993 - Il battito animale (cd promo) 1993 - Due (remix) 1993 - Stai con me 1995 - Sei la più bella del mondo (cd promo) 1995 - Sei la più bella del mondo 1995 - Sei la più bella del mondo (Fargetta remix) 1995 - Il suono c'è (remix) 1995 - Dentro ai tuoi occhi 1995 - Io e te (promo) 1996 - Prima che sia giorno 1996 - Un grande salto 1998 - Vita, strorie e pensieri di un alieno (promo) 1998 - Vita, strorie e pensieri di un alieno (strumentale) 1999 - La danza della pioggia (promo) 1999 - Little girl 2001 - Il suono dell'attesa... 2001 - Infinito (promo) 2001 - Infinito (strumentale) 2001 - Infinito (remix) 2001 - Via (promo) 2001 - Via 2002 - Nei silenzi 2002 - Oasi (remix) 2004 - In tutti i miei giorni 2004 - Superstiti 2005 - Aria da niente 2006 - Dimentica 2006 - Passeggeri distratti 2006 - Il nodo 2007 - Salta più alto 2007 - Nati ieri 2008 - Ossigeno 2008 - Non è mai un errore

20 febbraio 2009

Chiesa Cattolica e Conferenza Episcopale Italiana

Che la Chiesa buttasse i soldi dell'otto per mille c'erano fondati elementi (
VEDI), che li usasse anche per spedire delle lettere (con lo scopo di cercare soldi) pure a gente che non è mai entrata in Chiesa o che NON ha mai avuto contatti con loro è una novità. Una domanda interessante: da dove hanno preso il mio nominativo? Da quale particolare hanno carpito che potevo essere un potenziale donatore di soldi alla Chiesa Cattolica? Piuttosto che dargli i miei soldi, faccio un abbonamento al BB?ilan.

L'ora di religione

Così imparano a frequentare l'ora di religione...

a Bra, in provincia di Cuneo. denunciato per lesioni e omissione di soccorso

Investe ex allievi nel cortile della scuola

L'insegnante di religione avrebbe volontariamente colpito i due ragazzi: uno è ferito alle gambe, l'altro solo contuso

Corriere

FORZA CANDIDO!

Malore per Candido Cannavò E' in gravissime condizioni

L'ex direttore della Gazzetta dello Sport è ricoverato all'ospedale Santa Rita di Milano per un'emorragia cerebrale. Le ultime parole al figlio Alessandro: "Combatterò, ce la farò come sempre"
MILANO, 20 febbraio 2009 - Candido Cannavò, l'ex direttore e ora editorialista della Gazzetta dello Sport, è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Santa Rita di Milano, dopo avere accusato un malore ieri, mentre si trovava nella sede del quodidiano.

19 febbraio 2009

Ad Assago non si scherza mica sull'energia solare

Energia rinnovabile...

attivo l'impianto fotovoltaico del centro civico comunale

dal 12 febbraio il Comune di Assago produce energia elettrica grazie al sole, infatti è stato attivato l’impianto fotovoltaico che ha trovato collocazione sul tetto del centro civico comunale nella centrale piazza Risorgimento. L’impianto è costituito da 32 pannelli fotovoltaici orientati verso sud, suddivisi in 2 stringhe in parallelo aventi ognuna 16 pannelli, per una superficie totale di circa 48 mq, capace di sviluppare una potenza elettrica di picco fino a 6,5 kWp.

In qualsiasi momento è possibile vedere visualizzata sul display luminoso, rivolto verso la piazza, la quantità di energia elettrica prodotta al momento e totale nonché il quantitativo di anidride carbonica risparmiata.

Il tifoso investito dopo Genoa-Fiorentina

Sull'incidente che è costato il coma al tifoso genoano: sentite cosa dice Dainelli... Questa è una possibile ricostruzione.

I fratelli Abbate e le donne

18 febbraio 2009

Coreografie derby numero 270

La fonte è incredibile.

Pesto alla Siciliana

Una sera di queste lo faccio.

(per 4 persone)

350g di pasta corta (penne farfalle rigatoni)
1 pugno di pinoli
1 pugno di mandorle
1 cipolla
2 spicchi d aglio
1/2 bott di salsa di pomodoro
3 cucchiai di ricotta fresca
olio evo
sale pepe
peperoncino in polvere (facoltativo)
Rosolare l aglio intero e la cipolla tritata finemente in una capiente padella con un filo d olio, aggiungere pinoli e mandorle tritate grossolanamente al soffritto rosolando per qualche minuto, aggiungere la salsa di pomodoro e portare a cottura per circa 10 min regolando di sale e pepe, eliminare l aglio e al termine aggiungere il basilico tritato al coltello e poco per volta la ricotta amalgamando il tutto fino ad ottenere una crema abbastanza densa ed omogenea. Spegnere il fuoco e lasciare riposare qualche istante. Cuocere la pasta al dente e saltare per qualche secondo nella padella con il pesto. Servire decorando con foglie di basilico.

17 febbraio 2009

Pic-nic Inter

Tre considerazioni dopo la grigliata di oggi ad Appiano Gentile per festeggiare l'innocenza di Adriano nel primo gol contro i bilanisti di domenica.
  1. Moratti compragli un'altra struttura per la griglia che questa è un po' arrugginita;
  2. Santon ha il cappellino di lana incorporato? Come si comporterà a maggio?
  3. Dopo aver visto Burdisso arrostire la carne, a Manchester si stanno ancor più preoccupando.

APPIANO GENTILE - L'Inter si festeggia così. Un allenamento intenso e poi, al termine, una grigliata. Carne e insalata, un po' di patatine, macedonia. Per salutare la vittoria nel derby e iniziare a preparare la trasferta di campionato a Bologna. Per Adriano, oggi 27enne.

www.inter.it vi propone le immagini in esclusiva della grigliata organizzata da Javier Zanetti con gli specialisti della brace Nicolas Burdisso e Walter Samuel.

GF9: Laura una ragazza romantica

C'è ancora gente che pensa che il Grande Fratello non sia una trasmissione geniale. Non sanno cosa si perdono.

Caricabatterie

Ma l'Unione Europea non può pensare a temi un po' più seri di questo?

16 febbraio 2009

L'Alibi

Questo è il vostro alibi. State su quella strada, la Mediocrità, per colpa di un gol "rubato". Ma Adriano ha segnato di mano. Non sono cinque anni fallimentari, nella vostra campagna acquisti soprattutto. Meglio così. Beati voi eterni inseguitori. E' solo colpa del braccio di Adriano se state un po' (e da un po') indietro. Bravi. C'è solo un complotto che vi penalizza. BB?ilan alò!
BILANISTA DIVENTI PAZZO.

Pubblicità elettorale durante il voto

Sarà che Facebook è un sito internet e ha i server fuori dall'Italia. Sarà che la norma della proibizione della pubblicità elettorale dalle ore 24 del giorno immediatamente precedente la data delle elezioni viene illegittimamente considerata anacronistica. Ma sarà anche che lo schieramento che accusa (giustamente) Berlusconi del non rispetto delle Regole dovrebbe porsi qualche problema morale anche lui? L'immagine sotto riportata ne è un fulgido esempio. Nota: questo messaggio è stato scritto alle 11:52 di oggi 16/2/09 ma è stato pubblicato alle ore 17:00 della stessa data, ovvero due ore dopo la chiusura delle urne per le elezioni regionali della Sardegna.

La prima conferenza stampa di Davide Santon

(Quello che gli dice "Ciao Bambino" è Mourinho)

Temperatura prevista

15 febbraio 2009

Inter 2 Milan 1

Chissà se anche a -11 continueremo a sentire starnazzare i simpatici cugini bilanisti. 
Il risultato va stretto sicuramente all'Inter che ha meritato in più occasioni di segnare il 3 a 0, ma un Adriano impreciso, che non ha convertito in gol un paio di nitide occasioni, ha consentito il gol della bandiera agli avversari odierni.
Un'Inter comunque sempre in crisi, che incassa l'ennesima rete in casa, ma che almeno dimostra di aver superato il blocco psicologico contro le squadre "piccole".
Il punteggio finale di 2 a 1 consentirà ai bilanisti, innanzitutto di rosicare di più (già un buon risultato questo), e secondariamente di esprimere una serie di congetture:
  • SE il primo gol di Adriano fosse stato annullato;
  • SE quello di Inzaghi convalidato (bello il destro al volo nel sette);
  • SE avessero fischiato tre rigori per il Bilan;
  • SE Kaladze avesse giocato nell'Inter;
  • SE l'arbitro avesse dato 27 minuti di recupero invece che 4;
  • SE Julio Cesar avesse fatto un fallo da espulsione e fosse stato espulso, senza un portiere di ruolo finiva 2 a 2.
Le verità sono che il BB?ilan non ha giocato in modo sereno perchè concentrato sulla sfida di Coppa Uffa di mercoledì prossimo, contro quel Werder Brema che stava eliminando l'Inter dalla prima fase di questa CL (quindi se il Bilan li batte è automaticamente più forte della squadra campione d'Italia). Che senza rigori regalati (a San Siro quest'anno ne ha avuti 8, di cui più di metà dubbi o inesistenti) il santo BB?ilan non riesce a vincere proprio benissimo le partite. L'infortunio di Favalli ha privato Ancelotti di un terzino destro più forte di Maicon. Per non parlare dell'assenza dell'ultim'ora di Pirlo.
Nell'immagine sottostante i tifosi del BB?ilan, mai domi e sempre ironici, si crogiolano dell'avere pieno possesso dei bagni pubblici dell'impianto di San Siro. 
(foto Gazzetta)

Puffi all'ENEL

E' più di un anno che ho domiciliato il pagamento della mia bolletta della luce (ENEL Elettricità) sulla mia carta di credito (VISA), appoggiata regolarmente sul mio conto corrente bancario (presso il Monte Paschi); venerdì scorso l'Enel mi manda una raccomandata in cui mi dice che non risulta loro alcun pagamento per una fattura in scadenza 27/12/08 e che, se entro 7 giorni dall'emissione di quella raccomandata non pagherò, mi staccheranno la fornitura di energia.
A parte che la raccomandata mi è arrivata 10 giorni dopo la data dell'invio (un mistero italiano), ma la mia carta di credito ha sempre funzionato, da un anno a questa parte. Com'è possibile che abbia sempre funzionato ma non quando l'Enel doveva caricare il costo della bolletta della sua bolletta della luce? Ci sono delle ragioni per cui Visa e MPS aborrono il fatto di dare dei soldi all'Enel? Morale della favola venerdì ho dovuto pagare manualmente la stessa bolletta collegandomi al sito dell'Enel. Modalità di pagamento? La stessa carta di credito Visa, prima orrendamente ripudiata. Qual è la comodità di domiciliare l'addebito di una bolletta se poi devo pagarla d'urgenza, sotto minaccia di distacco dell'utenza? (E spedire all'Enel un fax per dimostrare loro che non sono un cliente moroso). Ci dev'essere la longa manus dei Puffi nella gestione dei processi di fatturazione dell'Enel (nell'immagine una riunione tecnica di questa puffosa azienda).
Ovviamente quanto scritto è tutto documentato, tranne l'ipotesi dell'accordo tecnico Puffi-ENEL. Due indizi non fanno ancora una prova. Non è infatti la prima volta che il colosso dell'energia mi mostra i suoi piedi d'argilla, vedi mio contratto per la fornitura del gas.