27 luglio 2014

Il vecchio Tavecchio


Il signore di cui sopra oltre che razzista non è ben informato. Il nigeriano della Lazio Eddy Onazi è ghiotto di angurie, non di banane.

CARLO TAVECCHIO (CANDIDATO PRESIDENTE FIGC)
« L’Inghilterra individua dei soggetti che giocano se hanno professionalità. Noi invece diciamo che “Opti Poba” è venuto qua che prima mangiava le banane e adesso gioca titolare nella Lazio e va bene così.
Ogenyi Eddy Onazi è un calciatore nigeriano, centrocampista della Lazio e della Nazionale nigeriana. È soprannominato Watermelon perché ama molto mangiare tale frutto. (wikipedia).

Amichevoli precampionato


Il calcio d'estate vale quel vale, ovvero niente; ma è meglio vincere ai rigori contro i campioni d'Europa in carica che prendere 3 pere da una squadra greca (come ha fatto il BB?ilan) o farsi battere dai dilettanti (impresa riuscita alla RuB?entus). Non siamo assolutamente tra i favoriti per la vittoria dello Scudetto, tuttavia, se rossoneri e bianconeri dovessero continuare a far pena, il team di Mazzarri rischia di poter dire la sua. C'è una Roma che si è parecchio rinforzata, e che arriverà in primavera in testa alla classifica per poi crollare com'è nella sua tradizione più consolidata e il Napoli che si è mosso poco sul mercato; mentre le altre comprimarie Fiorentina e Lazio fanno numero. In queste condizioni bisognerà saper approfittare delle lacune degli avversari ed essere reattivi nelle situazioni che contano.

 La squadra di Walter Mazzarri va sotto, ma col carattere chiesto dal mister sin dal primo giorno i nerazzurri recuperano e vincono ai rigori con il Real Madrid


26 luglio 2014

Stazione Centrale Milano

Ma al mondo, esiste una stazione ferroviaria più bella di questa? La risposta è molto semplice: NO. (fonte)

L’ALLEVAMENTO BIOLOGICO DEI MAIALI


25 luglio 2014

Giuochi da spiaggia

Da "Il Vernacoliere" del luglio 2014.

La mano di Allegri

JUVENTUSIL FLOP

Juventus-Lucento 2-3: Llorente doppietta, Allegri subito sconfitto

Bianconeri battuti dai dilettanti nel primo test stagionale: il tecnico prova il 4-3-2-1 e subisce la rimonta nel finale, non bastano i due gol dell'attaccante spagnolo



La maestria di Max Allegri ancora non si vede, intanto una bella sconfitta contro degli anonimi dilettanti. Chissà cosa potrà produrre il tecnico toscano quando la sua insipienza tecnica verrà finalmente assimilata dalla rosa juventina. 

Vaticinio milanista

MILANCHAMPIONS CUP

Milan, disastro a Toronto: l'Olympiacos lo batte 3-0

Sconfitta sonora dei rossoneri contro i greci nella partita d'esordio della Guinness International Champions Cup



Prima partita internazionale e prima sconfitta per il Milan. La buona notizia è che in questa stagione la problematica non si ripeterà spesso in quanto i rossoneri non parteciperanno alle coppe europee grazie all'ottavo posto in campionato; tuttavia perdere così sonoramente contro i greci dell'Olympiacos non può che essere registrato come un viatico speranzoso per il prossimo futuro. Sempre nell'ambito della Guinness Cup la terza squadra di Milan dovrà giocare contro Manchester City e Liverpool che sulla carta risultano un po' più forti degli ellenici. Chissà se Pippo Inzaghi riuscirà a tornare in Italia con ancora la qualifica di allenatore del Milan.

Il grande dittaTour


Vincenzo Nibali ieri ha vinto anche sui Pirenei e ora può gestire il vantaggio di più di 7 minuti sul secondo in classifica. Data la storia recente di questo travagliato sport, il sospetto che sia anche lui un dopato c'è. Per scalare i 13,6 km della salita dell'Hautacam Bjarne Riis nel 1996 impiegò 34' 15'' e quattro anni dopo un altro dopato reo confesso come Lance Armstrong 36' 25''. Il messinese dell'Astana, con una bicicletta più moderna rispetto a loro, ieri ha effettuato la scalata con un tempo di 37 minuti e 26 secondi. Ci si augura vivamente che questa minore velocità sia sintomo di aria nuova per il ciclismo.


24 luglio 2014

Pena capitale


Ma il problema è la condanna a morte in sé o la durata della procedura di esecuzione? Impiegare due ore invece che due minuti per uccidere una persona è da considerarsi disumano? Fucilare un reo è considerato disumano perché si vede il sangue o in quanto il rumore degli spari è fastidioso? Utilizzare le camere a gas è una trovata poco ecologica? La ghigliottina rimarrebbe la modalità di attuazione della pena capitale più rispettosa dei tormenti premortali ma è considerata troppo violenta, come se ammazzare un altro uomo possa avere degli aspetti di civiltà. Senza menzionare l'ipocrisia di chi si scandalizza per le sofferenze di un "dead man walking",  prescrive la visita medica prima dell'esecuzione e disinfetta gli aghi utilizzati per l'iniezione letale.


Arizona, due ore di agonia 
per il condannato: è polemica

Joseph Rudolph Wood è stato ucciso con una combinazione sperimentale 
di farmaci. Aveva ammazzato la fidanzata e il padre della donna


Quasi due ore per morire, dopo un’iniezione letale che conteneva una nuova combinazione letale di due sostanze. È successo a Joseph Rudolph Wood, 55 anni, detenuto nel braccio della morte in Arizona. Un caso che sta già rinfocolando le polemiche attorno alla sperimentazione di alcune nuove sostanze da usare in alternativa all’iniezione letale, messa in atto da alcuni Stati americani. Wood era stato condannato alla pena capitale nel 1989 per l’omicidio della fidanzata e del padre della donna.

Sasso Caveoso di #Matera


I biscotti denominati "Caveosi" vengono prodotti e commercializzati dall'azienda Di Leo. Essendo "i dolci biscotti dei Sassi di Matera", sostengono la città di Matera quale capitale europea nel 2019: questo, secondo loro, dovrebbe essere un motivo in più per acquistarli; oppure, più realisticamente, in meno.




23 luglio 2014

Inter e Nike


L'Inter ha presentato le maglie per la stagione 2014/15; il fornitore tecnico Nike questa volta si è superato: fanno c****e tutte e tre. Lo stile pigiamato delle casacche, associato alla non-presenza dei colori sociali nerazzurri, punta a ridurre le vendite di questo prodotto, benché questa trovata non pare una strategia vincente per un'azienda che produce abbigliamento sportivo.