martedì 21 febbraio 2017

Ascia

Con uno sconto del 67% sul prezzo di listino, SOLO PER OGGI su Amazon si può acquistare questa stilosa accetta gigante. Escludendo chi utilizza la comodità del commercio elettronico per reperire un'insostituibile attrezzo da taglio per eliminare un conoscente poco simpatico, che cosa se ne fa una persona normale di una mannaia?

Zeman

fonte
E' l'uomo dei miracoli, delle resurrezioni, ma è anche il protagonista dei suoi tracolli, più o meno inaspettati. E' per codesto motivo, che quest'uomo viene amato (oppure egli stesso medesimo  alternativamente viene amato). Zeman è Zeman, e senza di lui il mondo del calcio sarebbe peggiore.

lunedì 20 febbraio 2017

domenica 19 febbraio 2017

E alla fine arriva Gabigol

video
In una partita vischiosa da portare a casa, il gol decisivo lo porta a casa Gabriel Barbosa, con la sua prima rete in maglia nerazzurra (a causa della quale si fa ammonire per l'esultanza, com'è nelle corde del personaggio). Lui che non segnava da luglio '16. Sostituendo quel Palacio che nel primo tempo, da posizione analoga, aveva sparato alle stelle. Una segnatura a porta di fatto sguarnita, pur decisiva la sua, che non rende merito fittizio ai 30 milioni del suo acquisto, ma fa classifica, l'elemento però a tutti gli effetti più importante nell'economia del risultato.
Handanovic decisivo nel finale, questa sì che non è una novità. Nell'ultimo quarto d'ora Mr. Pioli osa e ha ragione: il coraggio è una dote che non deve difettare a chi esercita il mestiere di allenatore.

Baggio ad Amatrice



Come Roberto Baggio c'è solo Roberto Baggio. L'ex calciatore ieri ha deciso di festeggiare il suo cinquantesimo compleanno andando ad incontrare gli sfortunati abitanti delle zone del centro Italia colpite dai recenti terremoti.

venerdì 17 febbraio 2017

Cheating all'Isola dei Famosi?

video
C'è un possibile truffa perpetrata da ignoti nei confronti dei produttori del reality show "L'Isola dei Famosi" 2017: hanno mandato in Honduras la nonna di Samatha De Grenet e nei primi 18 giorni non si sono ancora accorti del clamoroso scambio di persona?



Il Pescara da Guinness

Zeman è tornato ad allenare in Italia, in quel Pescara che aveva portato in Serie A nella stagione 2011/12: allora però in rosa poteva contare su 3 futuri campioni come Immobile, Insigne e Verratti. Ora ha preso una squadra all'ultimo posto del campionato che ha fatto 6 punti in 24 partite (più i 3 punti a tavolino della vittoria all'andata contro il Sassuolo, decretati per un giocatore tesserato irregolarmente da parte degli emiliani).

Il Pescara guidato finora da Oddo ha subito 57 gol segnandone 19 (calcolando i risultati sul campo): fanno 2,4 rete concesse a partita. Con l'allenatore boemo e il suo 4-3-3 questa media può tranquillamente raddoppiare e gli abruzzesi potranno battere qualsiasi record negativo. Lo spettacolo sarà garantito, per gli avversari.

Festa del gatto


In occasione della giornata che celebra i gatti, stasera tutti dovremo mangiare il coniglio.