venerdì 12 febbraio 2016

Bertolaso a Roma


Il centrodestra capitolino candida sindaco un uomo esperto in massaggi (ricevuti). In questo senso di capisce l'inopportunità politica di Rita Dalla Chiesa.


Comunali a Roma, il centrodestra candida Guido Bertolaso: 
«Onorato accetto la sfida»

Berlusconi, Meloni e Salvini chiedono all’ex capo della Protezione civile di guidare una larga coalizione «aperta a società civile, imprese e volontariato» per la corsa al Campidoglio


LE INTERCETTAZIONI DOPO LA SERATA AL "SALARIA SPORT VILLAGE" DOVE IL CAPO
DELLA PROTEZIONE CIVILE AVREBBE AVUTO UN RAPPORTO CON UNA RAGAZZA BRASILIANA

Monica dopo il 'massaggio' a Bertolaso"Meraviglioso... Lui ha visto le stelle"



giovedì 11 febbraio 2016

Piazza Affari in caduta libera


Le perdite in Borsa dall'inizio dell'anno non sono necessariamente una brutta notizia per l'economia italiana: i capitali finanziari che perdono valore sia a Piazza Affari che impiegati in titoli di stato potrebbero essere dirottati, almeno in parte, su investimenti un po' più concreti, tipo sull'economia reale...

Piazza Affari in caduta libera

Dopo il rimbalzo di ieri, i titoli bancari tornano ad affossare le Borse. È Milano la maglia nera d'Europa

mercoledì 10 febbraio 2016

Mancini vattene


Dopo il pirotecnico 3 a 3 a Verona, ho sperato che il Ciuffetto marchigiano che siede indegnamente sulla panchina dell'Inter togliesse spontaneamente il disturbo DIMETTENDOSI. Invece Mancini continuerà ad essere l'allenatore nerazzurro, almeno fino al termine della stagione. Al termine della quale Thohir dovrebbe convocarlo e segnalargli come questa squadra, costruita per assecondare i suoi desideri, è orribile grazie alla sapienza dell'allenatore.


Boninsegna: “Una squadra in confusione e Mancini è responsabile perché i calciatori li ha scelti lui”

martedì 9 febbraio 2016

Vodafone - Ricarica Automatica

Questa funzionalità che consentirebbe ai clienti Vodafone con scheda ricaricabile di collegare il proprio credito telefonico ad una carta di credito, in modo che appena esso scende al di sotto di una determinata soglia parte una ricarica automatica, NON funziona da almeno un paio d'anni. Non ci credo che V. non riesca a risolvere questo problema ma piuttosto che si sia dimenticata di tenere ancora in vita questa funzionalità ormai defunta.

Calendari spezzatino


La 25° giornata di Serie A si giocherà spalmata su 4 giorni: si comincia il giovedì sera con Lazio - Verona (causa il Sei Nazioni di rugby con Italia - Inghilterra del 14 febbraio) e si prosegue all'indomani con l'anticipo Champions tra Carpi e Roma. Poi 3 partite (in orari diversi) il sabato, infine le ultime 5 nella giornata di domenica. Alle ore 15 si disputeranno solo 3 gare. Posto che gli orari sono determinati dalle televisioni a pagamento, tanto varrebbe seguire l'esempio della Liga spagnola dove le partite disputate simultaneamente sono rare e lo spettatore teledipendente può seguire dalla propria poltrona integralmente tutto il campionato.

lunedì 8 febbraio 2016

Pizzaburger


L'elogio del junk food commercializzato da una multinazionale (la Cameo) autoassolve il consumatore dedito al peccato occasionale - ma lussurioso - di stampo gastronomico. Prima o poi la compro.

L'Acqua Ufficiale del Giubileo


Con le prove di acquisto si guadagnano Punti Penitenza? Che poi, se magari è vero, ci si danna per l'eternità all'inferno pensando che bastava comprare un faldone da 6 bottiglie di queste acque per garantirsi la salvezza eterna del Paradiso.


venerdì 5 febbraio 2016

Oristano


Il record di sfortuna è detenuto saldamente dalla provincia di Oristano: lì quasi un residente su dieci percepisce una pensione di invalidità. Tale scalogna è più diffusa nelle regioni del Sud rispetto al resto del territorio nazionale percui si può affermare che mediamente i cittadini meridionali sono più sfigati degli altri italiani.




Idolo Armero


La moglie del terzino dell'Udinese Pablo Armero è una persona suscettibile. E' bastato aver scoperto il consorte in compagnie di 2 prostitute per prenderlo a cinghiate.


Armero preso a bastonate dalla moglie: sorpreso in casa con due prostitute



giovedì 4 febbraio 2016

#interchievo 2° tempo


Vincere 1 a 0 avendo dominato la partita non è virtuoso. Il Chievo ha tirato una sola volta in porta (al 44° con il monumento vivente clivense Pellissier) ma è successo sovente che l'avversario interista di turno bucasse la nostra difesa nei minuti finali. Proprio per questo servirebbe chiudere la partita ben prima del 90° e per fare questo non è neppure sufficiente produrre finalmente un gioco o bombardare la porta avversaria. Senza dei terminali di attacco efficienti (che non significa schierare fuoriclasse) i cross si traducono in azioni da gol sterili. Il solo Icardi, ancorché un po' sfigato di questi tempi nel centrare pali e traverse, non può cantare e portare la croce. Palacio ed Eder non hanno mai brillato per spietatezza nell'infilare reti. Jovetic e Ljajic non si capisce che ruolo abbiano. Il calendario da qui a fine stagione sarà durissimo per l'Inter e l'improduttività offensiva potrebbe rilevarsi la causa principale della mancata qualificazione ai preliminari di Champions.

mercoledì 3 febbraio 2016

#interchievo 1° tempo


Una società seria, dopo questo primo tempo contro questo Chievo, caccia su 2 piedi Mancini (e la sua pletora inutile di collaboratori, con o senza pizzino di ordinanza) e sorteggia una coppia di tifosi che sono allo stadio a cui affidare la gestione tecnica della squadra, nel prossimo secondo tempo. Poi, per il finale di stagione, basta prendere un allenatore a caso, anche richiamare Mazzarri, e chiunque farà meglio del Ciuffetto sciarpato jesino. Manca il coraggio, oltre al realismo.

martedì 2 febbraio 2016

Scandali ricorrenti


A Roma c'è voluto il commissario prefettizio per accorgersi che alcuni appartamenti di pregio ubicati in zone assai prestigiose sono concessi in affitto a prezzi ridicoli. Il sindaco che stava in Campidoglio fino a qualche mese fa forse era impegnato ad altre attività e questi particolari gli erano sfuggiti. Bravo Ignazio Marino.


lunedì 1 febbraio 2016


I 5 ex interisti che giocano nella Samp hanno "esportato" la bassa qualità anche in terra ligure. Montella però se l'è cercata: schierare Ranocchia, Dodò, Alvarez, Viviano e Silvestre contemporaneamente vuol dire volersi male.

Derby Milan 3 Inter 0


Roberto Mancini, l'allenatore più pagato della Serie A, ha creduto di poter fare risultati vendendo Kulovìc nella sessione invernale del calciomercato. Errore inaudito. Entro stasera alle 23, quando si chiuderà la finestra dei trasferimenti, bisogna esercitare il diritto di recompra. Oppure cacciarlo seduta stante.

Dopo i 5 punti conquistati in 6 partite, l'Inter deve leccarsi le ferite. Mercoledì prossimo giungerà al Meazza quel Chievo che ieri è stato strapazzato in casa dalla Juventus. Servirà tirare in porta, possibilmente non centrando i pali e le traverse, e questo è il tratto più preoccupante in vista della tenuta di un piazzamento valido per accedere all'Europa League.

Il difensore centrale rossonero Alex meritava il rosso al 24° del secondo tempo, ciò nonostante il 3 a 0 rappresenta l'ennesima sconfitta.