venerdì 24 febbraio 2017

Calcio femminile

La Fondazione Cannavò in collaborazione con la FIGC ha deciso di occupare alcune pagine del quotidiano rosa per promuovere il calcio femminile. L'immagine di questa fanciulla con gli scarpini al collo e la frase "Voglio uscire coi tacchetti" sembra un messaggio più sessista di quanto l'iniziativa si vorrebbe prefiggere. L'arretratezza culturale che in Italia affligge il calcio, conferendo alla versione femminile del calcio un posto di terza classe, non si vince con questi clichè antiquati: finché i club della serie A maschile non avranno formazioni agonistiche dedicate alle donne nessuna pubblicità progresso riuscirà a promuovere il calcio del sesso debole. 

Album Panini calciatori

La raccolta Panini versione 2016/17 si compone di 745 figurine base. Poi da marzo a € 7,90 si può comprare l'aggiornamento (che integra le evoluzioni del calciomercato). In più ci sono alcune "figu" acquistabili solo in abbinamento alla Gazzetta dello Sport (una modalità antipatica di fare cassa). 

Ogni pacchetto costa 70 centesimi e contiene 6 esemplari della collezione. Le squadre coperte sono solo quelle di Serie A e B (la Lega Pro è presente solo con alcune note informative).

Considerando che le rose delle squadre hanno più di 25 calciatori e che la sessione invernale del mercato trasferimenti ha apportato numerose modifiche, l'album - quando a dicembre è uscito - era già vecchio. O incompleto.


E' un peccato che un gioco così antico venga superato dai tempi, la Panini però qualche responsabilità nella storica disaffezione alle figurine. Le 2 pagine dedicate a ciascuna compagine di Serie A, per esempio, potevano essere strutturate meglio, in particolare la seconda con un'accozzaglia di figurine accatastate in modalità disordinata tra allenatore, foto della squadra e scudetto, quest'ultimo che meriterebbe una collocazione più dignitosa essendo il fulcro del gioco. 

La grafica dei calciatori invece è arricchita da numero di casacca, ruolo, nazionalità, dati antropometrici ed anagrafici. Sul retro di ciascuna di esse è presente una domanda quiz, con la risposta al contrario così da verificare subito la bontà della risposta.

mercoledì 22 febbraio 2017

Disgustorama

La favoletta della genuina società di quinta serie che gioca gli ottavi di finale di FA Cup contro l'Arsenal non è mai esistita. Il secondo portiere del Sutton, che ha ospitato i londinesi perdendo l'incontro per 2 a 0, ha 45 anni e pesa 110 kg. Verso la fine del secondo tempo, avendo il Sutton esaurito le sostituzioni, ha pensato bene di addentare un panino. Solo che questo evento era quotato 8 a 1 da una società di scommesse sponsor della sua squadra. Preso con le mani nella marmellata, il portiere ha chiesto ed ottenuto la rescissione del contratto. Disgustorama.

martedì 21 febbraio 2017

Ascia

Con uno sconto del 67% sul prezzo di listino, SOLO PER OGGI su Amazon si può acquistare questa stilosa accetta gigante. Escludendo chi utilizza la comodità del commercio elettronico per reperire un'insostituibile attrezzo da taglio per eliminare un conoscente poco simpatico, che cosa se ne fa una persona normale di una mannaia?

Zeman

fonte
E' l'uomo dei miracoli, delle resurrezioni, ma è anche il protagonista dei suoi tracolli, più o meno inaspettati. E' per codesto motivo, che quest'uomo viene amato (oppure egli stesso medesimo  alternativamente viene amato). Zeman è Zeman, e senza di lui il mondo del calcio sarebbe peggiore.

lunedì 20 febbraio 2017