21 luglio 2014

Milan Gajic


Uno che di nome si chiama come la terza squadra di calcio di Milano non può che fare autogol da fuori area.

Nibali e gli italiani al Tour


Ma allora adesso che lo squalo dello Stretto sta dominando il Tour de France n° 101 i tifosi italiani stanno occupando massicciamente le strade dei transalpini come scrive la Gazzetta dello Sport o "i tifosi italiani non si vedono" come scrive il Corriere della Sera?



19 luglio 2014

Quanto rosica Travaglio


Non l'hanno presa bene. Il Fatto Quotidiano non si da pace dell'assoluzione in secondo grado del nemico Silvio Berlusconi. Nella testolina dei suoi giornalisti non riesce ad entrare il concetto che dei giudici possano non condannare un imputato, a maggior ragione se questo è SB. Per chi abbevera ogni propria sinapsi al grillismo e al mantra del "tutti ladri, tutti colpevoli", non è concepibile che esistano giudici che non accolgono in toto le richieste dei pubblici ministeri. Il concetto è semplice: organizzare feste private di dubbia moralità in casa propria, invitandovi inoltre personaggi discutibili, oppure telefonare ad una questura non denota una particolare brillantezza intellettuale, ma in questo caso SB non agì determinando reati penali i quali, solo se acclarati come tali oltre ogni ragionevole dubbio, vengono sanzionati con relative condanne privative della libertà personale.  


Spazio aereo ucraino


Una compagnia aerea dovrebbe essere libera di scegliere le rotte che vuole, tendenzialmente quelle più brevi per ottimizzare i costi. British Airways e Air France prima del disastro del volo Amsterdam - Kuala Lumpur della Malaysia Airlines di qualche giorno fa viaggiavano ben alla larga dall'Ucraina; certo questo incrementa le spese dei viaggi, ma nel dubbio sul transitare o meno su una zona di guerra pare un atteggiamento saggio quello di stare a distanza di sicurezza da luoghi potenzialmente pericolosi.



18 luglio 2014

Coldplay - A Sky Full Of Stars


Video umile: solo 250 comparse e blocco di qualche via della città australiana di Sidney.

Dalla pagina Wikipedia del frontman del gruppo. Modesto e furbaccio.

Chris Martin è molto incerto sulla fede da seguire. Pur essendosi sposato con Gwyneth Paltrow con rito cristiano, non è sicuro che Dio esista, o almeno che il Dio cristiano sia quello vero. In una intervista dice: «Non so se Dio è GesùAllahBuddha o Zeus. Sono molto insicuro riguardo a questo. Nel dubbio direi Zeus, comunque».

Politicamente scorretto


Yann M’Vila, appena aggregato alla rosa dell'Inter, è un personaggio che può farci divertire, meglio se in campo. Mi sembra, anche fisicamente, un clone di Muntari (e non è un complimento) e mi auguro di sbagliare. 


Il francese  di  origini  congolesi, con mamma bianca, ha invece accumulato  exploit  fuori  dal campo,  dalla  rissa  per  strada con un automobilista, sfociata in un patteggiamento per evitare condanne nell'autunno di quattro anni fa. Poi, la nottata d’agosto 2011 a festeggiare la nona  presenza  da  titolare  in nazionale  maggiore  con  un paio di prostitute, denunciate perché  all'alba  gli  rubarono oggetti vari per un valore di 13 mila  euro.  Qualche  mese  dopo, il centrocampista sposatosi appena 18enne  e  già  papà due volte, finì una giornata in commissariato  per  aver  picchiato un 17enne a quanto pare troppo  insistente  con  una familiare. A Parigi, invece, il neo nerazzurro  è  stato  spesso  avvistato in qualche locale a fumare il narghilè. Mentre su Instagram, oltre all'arringa  di Matthaus,  il  francese  ha  postato anche uno dei suoi titoli rap preferiti: «Fuck With Me» di  Gucci  Mane.  

17 luglio 2014

Guerra, violenza e terrorismo



Si vede CHIARAMENTE che questi BAMBINI palestinesi sono assai PERICOLOSI. Si capisce da come corrono, con questo ostentato entusiasmo, certamente sospetto, e il Mossad (i servizi segreti israeliani) sa riconoscere i veri nemici della Stella di David. Nel dubbio, un bel missile fuga ogni ragionevole incertezza.


Ustica, provincia d'Ucraina


E' pericoloso volare nello spazio aereo dell'Ucraina poiché a qualcuno può dare fastidio e così abbatte il velivolo, incurante dei passeggeri. In Italia, paese da sempre all'avanguardia nella fantasia e nell'innovazione, certe cose succedevano già nel 1980; e 34 anni dopo non si sa ancora di chi è stata la colpa.
IL VOLO ERA PARTITO DA AMSTERDAM, DIRETTO A KUALA LUMPUR

Cade aereo della Malaysia in Ucraina
Oltre 300 le vittime 


Tocca 100 ragazze sul seno


Fabrizio Cerrone idolo delle masse; ci si interroga invece su questo centinaio di donne che si è fatta palpeggiare il petto per poter finire su internet e ritagliarsi qualche attimo di notorietà.